Ciné 2015: nel listino Good Films brillano le stelle

-
33
Ciné 2015: nel listino Good Films brillano le stelle

Reduce dal successo di Mommy e soprattutto di Anime Nere, che ha fatto incetta di David di Donatello, la Good Films ha senza dubbio di che festeggiare. Ciò non significa che questa agguerrita distribuzione abbia rinunciato a lottare investendo energie in ottimi film. La chicca del nuovo listino è certamente The Lobster, ma fanno sperare molto bene anche Demolition di Jean-Marc Vallée e il documentario su Amy Winehouse, che si intitola semplicemente Amy. E poi ci sono Nicole Kidman e Julia Roberts





Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Lascia un Commento