Matthias Schoenaerts biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
NASCE A: Anversa, Belgio
IL: 08/12/1977

Matthias Schoenaerts

Matthias Schoenaerts nasce ad Anversa l'8 dicembre del 1977, e nasce figlio d'arte. Suo padre, infatti, è Julien Schoenaerts, attore molto noto in patria.
Matthias inizia quindi a recitare giovanissimo assieme al genitore, calcando le assi del palcoscenico a 8 anni e esordendo sul grande schermo a 15, nel 1992, nel Padre Daens che venne nominato all'Oscar come miglior film stranierno.
E' solo dopo aver terminato gli studi all'Accedemia d'Arte Drammatica di Anversa, però, che Schoenaerts inizia a fare sul serio come attore, apparendo nel 2006 nel Black Book di Paul Verhoeven e nel 2008 nel Loft di Erik Van Looy, uno dei più grandi successi commerciali fiamminghi di sempre.
Il ruolo della svolta, per Matthias, è però quello di Jacky Vanmarsenille nel Bullhead diretto da Michaël R. Roskam: un thriller ispirato a fatti realmente accaduti e ambientato nel mondo dell'allevamento del bestiame.
Grazie al film di Roskman, che venne selezionato in numerosi festival e ottenne una nomination all'Oscar come migliori film straniero nel 2012, Schoenaerts viene chiamato da Jacques Audiard, che gli affida la parte del ruvido e tenero pugile Alain in Un sapore di ruggine e ossa, per il quale ottiene il premio César come miglior promessa maschile.
A questo punto, Matthias è pronto per la conquista delle Americhe: grazie a Guillaume Canet (marito di Marion Cotillard, che ne ha perorato la causa) recita nel noir anni Settanta Blood Ties - La legge del sangue, tutto ambientato a New York e presentato al Festival di Cannes, e il vecchio amico Roskam lo chiama per recitare faccia a faccia con Tom Hardy e James Gandolfini nel Chi è senza colpa scritto da Dennis Lehane.
Messo da parte il thriller, recita in due film in costime come Le regole del caos e Suite francese, e sarà presto anche in Via dalla pazza folla, adattamento del romanzo di Thomas Hardy diretto da Thomas Vintenberg.
Tra i protagonisti del Festival di Cannes 2015 con Maryland, diretto da Alice Winocour, Matthias Schoenaerts sarà anche nel cast del prossimo film di Luca Guadagnino, A Bigger Splash, remake de La piscina di Deray nel quale veste i panni che furono di Alain Delon, e nel dramma di Tom Hooper The Danish Girl.

Filmografia
A Bigger Splash (A Bigger Splash)
Disorder (Maryland)
Suite Francese (Suite Française)
The Danish Girl (The Danish Girl)
Lascia un Commento