Mark Rylance biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
NASCE A: Ashford, Kent, Gran Bretagna
IL: 18/01/1960

Mark Rylance

Nato nel 1960 in Inghilterra, nel Kent, David Mark Rylance Waters segue i suoi genitori in America, quando tra il 1962 il 1969 il padre insegna letteratura inglese nelle università del Connecticut e del Wisconsin. Qui comincia subito a recitare nelle rappresentazioni scolastiche, incontrando Shakespeare già nel 1976, tra un Amleto e un Romeo e Giulietta. La vocazione è chiara: nel 1978 si iscrive alla Royal Academy of Dramatic Art, negli anni Ottanta è nella prestigiosa Royal Shakespeare Company, prima di fondare nel 1990 la sua compagnia, Phoebus' Cart. Nell'anno precedente ha sposato la direttrice d'orchestra Claire van Kampen, tuttora sua moglie. Il primo Olivier Award lo riceve per il suo Benedick in un'edizione della Tempesta, nel 1993.

E' sempre basato sulla Tempesta uno dei suoi primi lavori cinematografici, L'ultima tempesta di Peter Greenaway del 1991, al quale segue dopo poco Institute Benjamenta del 1995, primo lungometraggio degli autori di stop-motion gotica Stephen e Timothy Quay. Il 1995 è un anno fondamentale, perché diviene per il successivo decennio il direttore artistico dello Shakespeare's Globe, ricostruzione moderna del leggendario Globe del Bardo. Qui recita e/o dirige in ogni stagione, e nel contesto nasce il suo Riccardo III, che gli frutterà uno dei suoi numerosi Tony Award, in una tournèe americana a Broadway nel 2013. In ambito audiovisivo c'è il discusso Intimacy di Chereau del 2001, dov'è un uomo che s'innamora di una donna, convinta che il loro rapporto si debba basare solo sul sesso. Nel 2005 vince un BAFTA per aver interpretato nella fiction The Government Inspector l'ispettore governativo David Kelly, defunto misteriosamente dopo alcune dichiarazioni riguardanti le presunte armi di distruzione di massa in Iraq.

La sua partecipazione al curioso Anonymous (2011) di Roland Emmerich è l'eco di una controversia avviata da lui e dal collega Derek Jacobi nel 2007, quando presentarono al pubblico la propria "Dichiarazione di ragionevole dubbio", riguardante l'effettiva paternità delle opere di William Shakespeare. Tra il 2015 e il 2016 scopre un sodalizio con Steven Spielberg: interpreta per lui la spia Rudolf in Il ponte delle spie (Premio Oscar e nomination Golden Globe come migliore non protagonista) e anche Il Gigante Gentile da Roald Dahl. Nel 2016 riceve inoltre una nomination ai Golden Globe parallela per la fiction Wolf Hall, in cui è Thomas Cromwell alla corte di Enrico VIII.

Filmografia
Dunkirk (Dunkirk)
Il ponte delle spie (Bridge of Spies)
The Gunman (The Gunman)
Lascia un Commento