Luca Argentero biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
NASCE A: Torino, Italia
IL: 12/04/1978

Luca Argentero

Luca Argentero nasce a Torino il 12 aprile del 1978 e cresce a Moncalieri. Dopo aver fatto gli studi superiori al Collegio San Giuseppe, si iscrive alla facoltà di Economia e Commercio e, per pagarsi gli studi, lavora come barman in una discoteca. Il colpo di fortuna arriva nel 2003 quando, su suggerimento della cugina Alessia Ventura - Letterina di Passaparola - si presenta ai provini della terza edizione del Grande Fratello. Viene immediatamente preso e, nonostante non esca per ultimo dalla “casa”, acquista rapidamente notorietà.
Nel 2004 Argentero si laurea e comincia a partecipare a una serie di programmi televisivi. Posa inoltre per un calendario della rivista Max. Il suo debutto come attore avviene nel 2005 grazie alla fiction Carabinieri, in cui interpreta Marco Tosi nella quarta, quinta e sesta stagione.
Se non si considera il cortometraggio Il quarto sesso, a segnare l'esordio di Luca davanti alla macchina da presa è A casa nostra di Francesca Comencini (2006), nel quale gli viene affidata la parte di un commesso del supermercato. Non è un ruolo significativo, soprattutto se confrontato con il personaggio di Lorenzo Marchetti che Ferzan Ozpetek gli fa interpretare in Saturno Contro (2007). Nonostante compaia in un numero limitato di scene del film del regista italo-turco, Argentero lascia il segno, iniziando a imporsi come uno dei volti più interessanti del giovane cinema italiano. Sempre nel 2007, oltre alla miniserie tv La baronessa di Carini, annovera nel suo curriculum la commedia sentimentale Lezioni di Cioccolato, che gli permette di far ridere nei panni di un disonesto imprenditore costretto a frequentare un corso da pasticcere.
Nel 2008 comincia per Luca Argentero il sodalizio con Luca Lucini, che lo fa tornare a toni più seri con Solo un padre e gli offre la parte di un futuro marito nella commedia corale Oggi Sposi (2009). Per l'attore un altro incontro importante è quello con Michele Placido, che ne Il grande sogno (2009) lo affianca a Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca e lo trasforma nel sessantottino Libero, uno studente figlio di operai. Il film va al Festival di Venezia e Luca si fa notare per l'intensità della sua performance. Il 2010 è per Argentero l'anno de La donna della mia vita – altra collaborazione con Lucini – e Mangia, prega, ama – esperienza hollywoodiana che lo porta a dividere il set con Julia Roberts. Nel 2011 Luca recita in C'é chi dice no e Lezioni di cioccolato 2, mentre nel 2012 ritrova Michele Placido grazie a Il cecchino, di cui però non è l'interprete principale. Nemmeno E la chiamano estate (2012) e Bianca come il latte, rossa come il sangue (2013) gli regalano parti da protagonista, come invece succede in Cha cha cha di Marco Risi (2013), dove impersona un investigatore privato alle prese con uno strano incidente stradale.
Nel 2014 Luca Argentero frequenta solo la commedia, accettando di recitare nel film campione di incassi Un boss in salotto e in Fratelli unici, nel quale fa coppia con un altro bello del cinema Italiano: Raoul Bova.
Fra le altre esperienze lavorative dell'attore, che dal 2009 è sposato con la collega e doppiatrice Myriam Catania, segnaliamo le serie tv Tiberio Mitri - Il campione e La miss e Ragion di Stato, oltre a una conduzione de Le Iene (nel 2009) e all'attività di doppiatore per Hop e Gladiatori di Roma.
Nel 2015 Argentero è nel cast di Noi e la Giulia di Edoardo Leo.

Filmografia
Al posto tuo (Al posto tuo)
  • ANNO: 2016
  • Attore
Noi e la Giulia (Noi e la Giulia)
Poli Opposti (Poli Opposti)
Ragion di Stato (Ragion di Stato)
  • ANNO: 2015
  • Attore
Lascia un Commento