Laura Chiatti biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Ha 34 Anni

NASCE A: Castiglione del Lago, Perugia, Italia
NASCE IL: 15/07/1982

Laura Chiatti

Laura Chiatti nasce a Castiglione del Lago il 15 luglio del 1982 e, all‘età di 11 anni, comincia a studiare canto, sognando di poter diventare un giorno una rockstar o una popstar. Nel 1994 si fa notare per la sua energia nella trasmissione condotta da Fiorello Karaoke, ma il primo vero riconoscimento arriva per lei nel 1996, quando vince il concorso di bellezza Miss Teenager Europa. Incide quindi due dischi in lingua inglese e nel frattempo (nel '98) compare in Laura non c’è, film di Antonio Bonifacio che prende il titolo dal celebre brano di Nek. Seguono una doppia collaborazione con il regista Mariano Laurenti - che la vuole in Pazzo d’amore e Vacanze sulla neve - e la giusta gavetta in televisione, con la partecipazione a Un posto al sole e ad Angelo il custode.

Sempre per il piccolo schermo la Chiatti si distingue in Compagni di Scuola, adattamento di una serie spagnola e cronaca delle giornate dei professori e degli studenti di un liceo scientifico di Roma. Del numeroso cast fa parte anche Riccardo Scamarcio, che sarà compagno di set dell’attrice in svariati film: Ho voglia di te (dall’omonimo romanzo di Federico Moccia), Manuale d’amore 3 (di Giovanni Veronesi), Io che amo solo te (diretto da Marco Ponti) e il sequel di quest’ultimo La cena di Natale.

Dopo aver affiancato Kledi Kadiu nel 2006 nel poco conosciuto Passo a due, Laura viene scelta da Paolo Sorrentino per impersonare la splendida Rosalba ne L’amico di famiglia. La sua performance in un'opera tanto importante la impone all’attenzione generale, aprendole la strada per altri proficui sodalizi: A casa nostra di Francesca Comencini - dov’è l’amante di Luca Zingaretti - e soprattutto Il mattino ha l’oro in bocca, adattamento del libro autobiografico di Marco Baldini "Il giocatore (ogni scommessa è debito)", di cui è la protagonista femminile. Interpretato anche da Elio Germano, il film esce nel 2008, un anno prima di Iago e de Il caso dell’infedele Klara di Roberto Faenza, nel quale l’attrice è una studentessa di storia dell’arte con un fidanzato molto geloso. 

Sempre nel 2009, oltre a recitare ne Gli amici del Bar Margherita, Laura Chiatti sfrutta un’occasione incredibilmente preziosa: Carlo Verdone la chiama a vestire i panni dell’enigmatica Lara nel suo Io, loro e Lara, storia dell’amicizia fra una ragazza e un sacerdote. Nel 2010 la Chiatti fa la sua prima esperienza con il cinema americano grazie a Somewhere di Sofia Coppola, ma poi torna a lavorare per la nostra industria mettendosi a disposizione della macchina da presa di Marco Tullio Giordana in Romanzo di una strage, in cui ottiene la parte di Gemma Calabresi, moglie del noto commissario di polizia assassinato nel ’72. Di tutt’altro genere sono Il peggior Natale della mia vita - che rientra nella categoria dei family movie - e Il volto di un’altra, commedia surreale sull’ossessione per la chirurgia plastica che porta la firma di Pappi Corsicato

Nel 2014 Laura si improvvisa ballerina in Pane e burlesque (duettando con Sabrina Impacciatore e Michela Andreozzi) e ufficializza il suo legame con il collega Marco Bocci, che le darà due figli maschi. Interprete principale, nel 2015 e insieme a Leonardo Pieraccioni, de Il Professor Cenerentolo (nei panni di un’insegnate di danza di nome Morgana), Laura Chiatti ha debuttato nel 2013 come conduttrice televisiva nel varietà Riusciranno i nostri eroi. La tv le ha regalato anche Incantesimo 7, Rino Gaetano - Ma il cielo è sempre più blu (nel ruolo di Chiara Argelli) e, di recente, Braccialetti rossi.

Filmografia
La cena di Natale (La cena di natale)
Pets - Vita da animali (The Secret Life of Pets)
Il professor Cenerentolo (Il professor Cenerentolo)
Io che amo solo te (Io che amo solo te)
Lascia un Commento