Kurt Russell biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Ha 65 Anni

NASCE A: Springfield, Massachusetts, USA
NASCE IL: 17/03/1951

Kurt Russell

Kurt Vogel Russell è nato a Springfield, quella del Massachussets, il 17 marzo del 1951. Lo spettacolo ce l'ha nel sangue, visto che papà Bing è un attore (lo sceriffo di Bonanza), e mamma Louise è una ballerina. Non sorprende allora che la sua carriera sia iniziata molto presto: a soli 6 anni appare nel pilot di una serie western della ABC, e a 11 fa la sua prima apparizione cinematografica, non accreditato nel film con Elvis Presley Bionde, rosse, brune...: e con il re del rock'n'roll Russell avrà un lungo e costante legame per tutta la sua carriera.
Continua a prendere parte a varie serie televisive, soprattutto western e viene messo sotto contratto dalla Disney, che ne farà, negli anni Settanta, la star assoluta del suo cinema in live action con film come Il cavallo in doppio petto, Il computer con le scarpe da tennis, Spruzza, sparisci e spara e L'uomo più forte del mondo. Il tutto mentre, nei primi anni Settanta, Kurt tenta una carriera da professionista del baseball interrotta da un brutto infortunio.
Tornato a recitare a tempo pieno, sempre con un piede in televisione e uno nel cinema, si affranca dal legame con la Disney e nel 1979 fa un altro incontro chiave: quello con John Carpenter, per il quale quell'anno è protagonista del biopic televisivo Elvis - Il re del rock, per il quale verrà nominato all'Emmy.
Il sodalizio con Carpenter lo porterà a interpretare successivamente personaggi e film diventati di culto: Jena Plissken di 1997: Fuga da New York (e di Fuga da Los Angeles molti anni dopo), MacReady de La cosa, Jack Burton di Grosso guaio a Chinatown.
Gli anni Ottanta, per Russell, sono anche quelli de La fantastica sfida di Robert Zemeckis, di Silkwood di Miche Nichols e di Tempi migliori di Roger Spottiswoode. E anche quelli dell'amore con Goldie Hawn, con la quale è felicemente non sposato dal 1983.
Verso la fine di quel decennio Kurt Russell tenta di continuare a proporsi come eroe d'azione, con film come Tequila Connection (che lo vede al fianco di Mel Gibson) e Tango & Cash (nel quale fa coppia con Sylvester Stallone). Meglio le cose vanno nei primi anni Novanta, grazie al ruolo di Stephen 'Bull' McCaffrey nel Fuoco assassino di Ron Howard e soprattutto quello di Wyatt Earp nel western Tombstone: film che, nel 2006, lo stesso Russell confessò di aver diretto in prima persona; George P. Cosmatos, regista accreditato che gli era stato suggerito da Stallone, fu solo poco più di una presenza di facciata.
Il resto degli anni Novanta scorrono via in maniera non particolarmente memorabile (Carpenter a parte), ma con l'ingresso nel Terzo Millennio, nel 2001, sulla strada di Russell arriva di nuovo Elvis: con Kevin Costner, Courtney Cox e Christian Slater è protagonista de La rapina, bizzarro mix tra commedia e azione che lo vede nei panni di un rapinatore che vuole svaligiare un casinò di Las Vegas fingendosi un impersonatore di Presley.
Appare anche in Vanilla Sky, e nel 2004 è apprezzato protagonista di Miracle; nel 2005 è a bordo del Poseidon di Wolfgang Petersen e nel 2007 arriva un altro incontro importante: quello con Quentin Tarantino, che lo vuole nei panni di Stuntman Mike in Grindhouse - A Prova di morte e che, dopo la mancata collaborazione in Django Unchained, lo ha chiamato anche per il suo imminente western The Hateful Eight, dove sarà un personaggio di nome John "The Hangman" Ruth.
Nel 2015 è nel cast di Fast & Furious 7, e prossimamente lo vedremo anche protagonista del western horror Bone Tomahawk.
 

Filmografia
  • ANNO: 2017
  • Attore
Guardiani della Galassia 2 (Guardians of the Galaxy 2)
Bone Tomahawk (Bone Tomahawk)
Lascia un Commento