Jon Hamm biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Ha 45 Anni

NASCE A: St. Louis, USA
NASCE IL: 10/03/1971

Jon Hamm

Jonathan Daniel Hamm, meglio conosciuto come Jon Hamm, nasce a St. Louis il 10 marzo 1971. Figlio di Deborah e Daniel Hamm, che perde rispettivamente a 10 e 20 anni a causa di un male incurabile, Jon frequenta prima l'Università del Texas a Austin, che abbandona durante il secondo anno dopo la morte del padre, e successivamente l'Università del Missouri, dove risponde all'annuncio di una compagnia teatrale per un ruolo in Sogno di una notte di mezza estate che lo avvicina ulteriormente alla carriera di attore, nelle sue ambizioni fin da quando a 16 anni interpreta Judas nel musical Godspell.

Dopo la laurea, Hamm lavora prima come insegnante di recitazione per gli studenti del suo liceo; un gesto di riconoscenza per il sostegno ricevuto durante i terribili anni dell'adolescenza. Nel 1992 raggiunge l'attore e amico Paul Rudd a Los Angeles, dove si trasferisce tre anni più tardi con appena 150 dollari in tasca, condividendo una casa con altri quattro aspiranti attori. Partecipa a diverse audizioni mentre si mantiene come cameriere, ma fatica a trovare la sua strada, al che la William Morris Agency decide di non rappresentarlo più. Appare in un episodio di Ally McBeal senza essere accreditato e lavora anche come scenografo per un film pornografico soft-core prima di ottenere nel 2000 il suo primo ruolo importante - il vigile del fuoco Burt Ridley - nella serie di NBC Providence. Negli anni successivi continua a lavorare in tv con ruoli in Una mamma per amica, The Division, Streghe, CSI: Miami, A proposito di Brian e The Unit. Ottiene anche un ruolo nei pilot di The Trouble with Normal e Related, ma nessuno dei due progetti riesce ad arrivare in tv.

La grande occasione arriva solo nel 2007, quando la rete via cavo AMC e Matthew Weiner scommettono su un Hamm ancora acerbo affidandogli il ruolo di protagonista in Mad Men. L'attore interpreta Don Draper, un pubblicitario di Manhattan affascinante, brillante, introverso e con un passato difficile, a tratti oscuro. La serie conquista pubblico e critica, vincendo per quattro anni consecutivi l'Emmy come miglior drama. Per la sua interpretazione, nel 2008 Hamm riceve il Golden Globe, mentre la Television Academy lo nomina all'Emmy per ciascuna delle sette stagioni prodotte. Con Mad Men, Hamm diventa finalmente uno degli attori più corteggiati di Hollywood, anche per la sua bellezza. Nello stesso periodo appare in diversi episodi della comedy di successo 30 Rock, ricevendo per il ruolo del Dott. Drew Baird (l'interesse amoroso del personaggio di Tina Fey) altre tre nomination all'Emmy. NBC lo ospita anche in Parks and Recreation, mentre nel 2015 inizia una collaborazione con Netflix che lo porta prima nella comedy Unbreakable Kimmy Schmidt della Fey, ricevendo un'altra nomination, e poi in Wet Hot American Summer: First Day of Camp.
Il cinema non resta in disparte. Il primo, piccolo ruolo di Hamm sul grande schermo arriva nel 2000, in Space Cowboys. Seguono We Were Soldiers: Fino all'ultimo uomo con Mel Gibson, Ira & Abby e The Ten: I dieci comandamenti come non li avete mai visti accanto all'amico Rudd. Ma è solo dopo il successo di Mad Men che le produzioni si fanno più importanti: Ultimatum alla Terra, A Single Man, Urlo, A-Team, The Town di Ben Affleck, Sucker Punch e Le amiche della sposa. Nel 2012 recita anche nella serie britannica Appunti di un giovane medico insieme con Daniel Radcliffe, cui segue Black Mirror. Due anni dopo è il famoso talent manager JB Bernstein nel film Million Dollar Arm. Inoltre, presta la voce alle serie animate I Simpson, I Griffin, Bob's Burgers e Archer, e a Herb Overkill nel film d'animazione Minions.

Per 18 anni, fino all'estate del 2015, legato sentimentalmente con l'attrice e sceneggiatrice Jennifer Westfeldt, con la quale lavora nel film Kissing Jessica Stein, Hamm è un appassionato di golf, tennis, hockey e baseball. Lui stesso è stato in gioventù un giocatore di football e baseball, nonché un nuotatore. Uno degli uomini più sexy viventi secondo la rivista People, nei primi mesi del 2015 Hamm trascorre un mese in riabilitazione per abuso di alcol.

Filmografia
Baby Driver (Baby Driver)
  • ANNO: 2017
  • Attore
Le spie della porta accanto (Keeping Up with the Joneses)
Minions (Minions)
Million Dollar Arm (Million Dollar Arm)
Lascia un Commento