Fabrizio Bentivoglio biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Ha 59 Anni

NASCE A: Milano
NASCE IL: 04/01/1957

Fabrizio Bentivoglio

Attore. Dopo una stagione nel settore giovanile dell'Inter, abbandona presto il sogno di diventare calciatore a causa di un infortunio al ginocchio. Studia recitazione al Piccolo Teatro di Milano e va in scena per la prima volta nel 1978 in "Timone d'Atene" di Shakespeare per la regia di Carlo Rivolta. Lascia la facoltà di medicina e si trasferisce a Roma per seguire la carriera di attore e nel 1980 fa le sue prime apparizioni sul grande schermo. Dopo il fortunato incontro con Gabriele Salvatores che lo sceglie per interpretare "Marrakesch Express" (1988) e "Turnè" (1990) viene considerato uno dei migliori emergenti del panorama cinematografico italiano. Nel 1993 gli viene assegnata la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile grazie a "Un'anima divisa in due" di Silvio Soldini, nel 1997 il David di Donatello come miglior attore per "Testimone a rischio" di Pasquale Pozzessere e nel 1999 quello come miglior non protagonista per "Del perduto amore" di Michele Placido. Sempre nel '99 passa dietro la macchina da presa e realizza il cortometraggio "Tipota" che riceve una menzione speciale alla Mostra del Cinema di Venezia, e viene candidato anche al David come miglior corto. Tra i protagonisti figura la Piccola Orchestra Avion Travel che con Bentivoglio, da sempre appassionato di musica, ha iniziato a collaborare alla metà degli anni '90. Insieme hanno portato in giro per l'Italia l'operina musicale "La guerra vista dalla Luna", che ha riscosso un discreto successo e che in seguito è stata trasmessa dalla Rai ed è stata pubblicata su CD. Nel 2002, oltre ad essere protagonista dei film "A cavallo della tigre" di Carlo Mazzacurati e "Ricordati di me" di Gabriele Muccino, è in tour con il Quintetto di Musica Normale, con cui ha realizzato il disco "Sottotraccia", che comprende le canzoni presentate nei concerti.E' legato da lungo tempo all'attrice Valeria Golino.

Filmografia
Lascia perdere, Johnny! (Lascia perdere, Johnny!)
Típota (Típota)
  • ANNO: 1999
  • Regista
Forever Young (Forever Young)
Dobbiamo Parlare (Dobbiamo Parlare)
Lascia un Commento