Alec Baldwin biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
NASCE A: MASSAPEQUA, Long Island (New York)
IL: 03/04/1958

Alec Baldwin

Attore. Secondo di sei figli, il padre è un insegnante di sociologia alle scuole superiori e allenatore di football. Anche tre dei suoi fratelli più piccoli, Daniel, Stephen e William, sono attori. Fin da piccolo ama il cinema, e a sette anni è già autore e protagonista di un filmino intitolato "Frankenstein" anche se diceva di voler fare l'avvocato. Prima di diventare attore lavora come cameriere, autista e venditore di magliette. Si laurea in Scienze Politiche alla George Washington University di Washington poi si trasferisce nel 1979 a Manhattan per studiare recitazione con Lee Strasberg al dipartimento di teatro della New York University. Per la sua tesi di laurea, intervista Al Pacino. Il suo primo ruolo è nella serie televisiva della NBC "The Doctors" (1980). Diventa poi protagonista di un'altra serie Tv, "Cutter to Houston". Contemporaneamente debutta a Brodway nella commedia di Joe Orton, "Loot", che gli fa ottenere il prestigioso Theatre World Award nel 1986. Nel 1991 vince un Obie Award, l'Oscar del teatro off-Broadway, per il dramma "Prelude to a Kiss". Il debutto cinematografico è nel 1987 con "Forever, Lulu" di Amos Kollek. I suoi film più importanti sono "Alice" (1990) di Woody Allen, "Talk Radio" (1988) di Oliver Stone, "Beetlejuice - Spiritello porcello" (1988) di Tim Burton, "Una vedova allegra ... ma non troppo" (1988) di Jonathan Demme, "Caccia a Ottobre Rosso" (1990) di John McTiernan, "Americani" (1992) di James Foley, "Gataway" (1994) di Jim Thompson. Nel 1991 sul set di "Bella, Bionda e ... dice sempre di si" di Jerry Rees, s'innamora di Kim Basinger che sposa il 19 agosto del 1993. Il 23 ottobre 1995 nasce la loro figlia, Ireland Eliesse (ma in famiglia preferiscono chiamarla Addie). I due attori divorziano nel febbraio del 2002. L'attore sorprende tutti quando, a causa di un disaccordo con la Paramount, rifiuta di interpretare "Giochi di potere" (si dice perché non gli piacesse la sceneggiatura del film). Il ruolo viene dato ad Harrison Ford. Nel 2001 torna alla ribalta con la sua apparizione in "Pearl Harbor" di Michael Bay. Sempre nello stesso anno recita nel film "Hollywood, Vermont" di David Mamet. Ha fondato una casa di produzione, la 'El Dorado Pictures'. E' impegnato, insieme alla ex moglie, in molte battaglie civili a favore dell'ambiente e degli animali. E' finanziatore e dirigente di molte associazioni a sostegno del teatro a New York. Nel 1990 è indicato dalla rivista People Magazine come una delle 50 persone più belle del mondo e nel 1995 viene inserito, dalla rivista Empire Magazine, nella lista delle 100 star più sexy del cinema. Con Kim Basinger è proprietario di undici cani, sette gatti e una volpe. Ha avuto relazioni sentimentali con Michelle Pfeiffer, Janine Turner e Ally Sheedy. E' cognato della cantante Chynna Phillips e cugino dell'attore Joseph Baldwin. E' un fan del romanziere James Lee Burke. Ama fumare sigari cubani ed è vegetariano. Tiene un 'Master Theater Workshop' al Southampton College di New York di cui il suo amico Jim Larocca è preside. Nel 2007 vince il Golden Globe come migliore attore in una serie televisiva musical/commedia per la sua interpretazione di Jack Donaghy in "30 Rock", trasmesso su NBC.

Filmografia
Mission: Impossible - Rogue Nation (Mission: Impossible Rogue Nation)
Zona d'ombra (Concussion)
Lascia un Commento