The Woman in Black

share

The Woman in Black

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
  • Currently 3,9/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie del tuo voto

VOTO COMINGSOON
  • Currently 2,5/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

VALUTAZIONE

6.4/10 - 238 voti

Un giovane avvocato londinese (Daniel Radcliffe), vedovo e con un figlio piccolo, deve recarsi suo malgrado in uno sperduto villaggio della brughiera inglese per risolvere le questioni legate all'eredità della defunta proprietaria di Eal Marsh House. Qui troverà un'accoglienza a dir poco ostile e sospettosa da parte dell'intera comunità. Solo il signor Daily (Ciarán Hinds) si mostrerà disponibile a spiegargli cosa spaventa tanto di quella casa: è una "Donna in Nero" che vaga cercando vendetta, decidendo l'amara sorte di molti fanciulli. Kipps non cede alla paura, cercando un modo per placare lo spirito della donna. Ombre misteriose, ragnatele e paludi plumbee fanno da suggestiva cornice a The Woman in Black, film diretto da James Watkins e basato sulla ghost story scritta da Susan Hill

  • FOTOGRAFIA: Tim Maurice-Jones
  • MONTAGGIO: Jon Harris
  • PRODUZIONE: Alliance Atlantis Communications, Alliance Films, Cross Creek Pictures
  • DISTRIBUZIONE: Videa Cde
  • PAESE: Canada, Gran Bretagna, Svezia
  • DURATA: 95 Min
  • FORMATO: 2.35 : 1

CRITICA:

Il risultato di questo film è un esperimento non potente, ma piuttosto riuscito. A partire dal suo malinconico protagonista, credibile fuori da Hogwarts, e contento di fare un film di paura, per arrivare proprio alla paura. Una tensione che cresce bene, legandosi all'atmosfera, ma non deflagra, limitata e resa singolare da una narrazione più che classica, antica. C'è di che apprezzare per un ritorno del marchio Hammer, basta che non si rimanga intrappolati in una vecchia casa. (Giulia Pietrantoni)

SOGGETTO:

Adattamento de La Donna in Nero, romanzo gotico di grande successo firmato da Susan Hill.

Il Cast

Vedi Tutti