Downton Abbey

share

Downton Abbey

Poster

Situata nello Yorkshire, Downton Abbey è la splendida tenuta di campagna del Conte e della Contessa di Grantham e delle loro figlie. Riveriti da uno stuolo di servitori le cui dinamiche sembrano più macchinose della stessa aristocrazia, i Crawley affrontano una crisi interna quando, all’indomani del naufragio del Titanic in cui hanno perso la vita il cugino del conte e suo figlio, la proprietà e la cospicua dote della contessa restano senza un erede. Matthew, cugino della famiglia e avvocato di Manchester, diventa il nuovo beneficiario, un destino che inorridisce la Contessa Madre Violet.

Curiosità:

Downton Abbey è ambientata negli anni successivi all’Età Edoardiana. Il racconto inizia nell’aprile del 1912, all’indomani del tragico affondamento del Titanic, avvenimento che, come tanti altri (la Prima Guerra Mondiale, la Grande Influenza, lo scandalo Marconi, la formazione della Repubblica Irlandese, ecc.), hanno un’influenza sulla vita della famiglia Crawley e in generale sulla gerarchia sociale britannica.

Accolta con ovazione nel Regno Unito, l’interesse attorno a Downton Abbey è cresciuto velocemente, fino a renderla un fenomeno in tutto il mondo: oltre 12 milioni di spettatori durante la seconda stagione in UK e ascolti record negli USA sulla rete pubblica PBS; l’Emmy e il Golden Globe come miglior miniserie tra il 2011 e il 1012 e sedici nomination alla 64esima edizione degli Emmy Awards, inclusa quella come miglior serie drammatica; il Guinness World Record come serie inglese più acclamata dalla critica nel 2011; lo show internazionale che ha ricevuto il maggior numero di nomination ai Primetime Emmy Awards; e la serie in costume di maggior successo del Regno Unito dal 1981, quando andò in onda Brideshead Revisited.

La tenuta di Downton Abbey è immaginaria e corrisponde nella realtà - sia negli esterni che negli interni - al Castello Highclere, la residenza del Conte di Carnarvon, situata nella contea inglese dell’Hampshire, a circa otto chilometri da Newbury. Altre scene sono state girate nella cittadina di Bampton, nello Oxfordshire, e nella locale Chiesta di St. Mary; nelle zone rurali di Suffolk presso il vilaggio di Akenham; e solo in minima parte (le aree di lavoro e le camere da letto della servitù) in set costruiti appositamente per la serie negli Ealing Studios, a ovest di Londra.

La paternità di Downton Abbey è attribuita giustamente a Julian Fellowes, ma probabilmente non sarebbe nata senza il contributo del produttore esecutivo Gareth Neame, il quale propose a Fellowes di creare un adattamento televisivo del suo romanzo del 2004 Snob - incentrato sulla moderna aristocrazia britannica - prima di convenire su un’idea completamente diversa, la stessa che poco dopo avrebbe dato i natali a Downton Abbey.

Il Cast

Vedi Tutti

Le stagioni della serie