Poster
VOTO DEL PUBBLICO
  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie del tuo voto

In una villa della campagna emiliana, della quale è proprietaria un'anziana contessa (con lei vivono le due figlie nubil, Angela, vedova del figlio, sua sorella Sultana, la cameriera) si installano al piano di sotto l'imprenditore romano Domenico Cardona, e suo figlio Daniele. Attratte dal bell'adolescente, Sultana e una delle ragazze gli consentono di avere le sue prime esperienze sessuali. Daniele, però, non ha occhi e pensieri che per Angela: quando anche costei finisce nel suo letto, il ragazzo è finalmente felice. Durante un viaggio a Parigi, Domenico convince Angela a sposarlo. Disperato, Daniele si tuffa negli affari, poi parte per l'America, dalla quale lo richiama la morte del padre, fulminato da un infarto durante un amplesso extraconiugale. La sua fine gli consentirà, probabilmente, di tornare al suo unico amore.

CRITICA:

"Ambientato in una provincia emiliana della peggior maniera (quella, per intenderci, delle donne tutte sesso e spregiudicatezza), come di maniera è il ritratto dell'industriale romano bécero e iperteso, la storiella può trovare un suo pubblico fra chi, oltre a soffrire di "voyerismo", trovi divertenti rutti e pernacchie." (Segnalazioni cinematografiche, vol. 81, 1976)

Il Cast

Vedi Tutti